Segui @cucinasano

Chi siamo

Il nostro scopo, la nostra filosofia è quella di una
cucina sana e al contempo buona, gustosa, saporita.
Una cucina, che rispetti
le necessità, di chi desidera seguire un regime alimentare attento alla quantità
di grassi.

Le nostre ricette non contengono uova, latte e tutti i suoi derivati. Non ci sono fritti e soffritti. Le carni non sono sfumate con il vino. Solo olio extravergine a crudo.



martedì 29 ottobre 2013

Risotto di Totani e Melanzane


Se vi è piaciuta  la Calamarata di Totani e Melanzane di Ricette e Salute, allora dovete assolutamente provare la ricca, sana e gustosa variante. I risotti sono un piatto squisito, che hanno un posto speciale nella nostra cucina, ci piacciono molto e ci permettono di mangiar sano con gusto.
 
E quindi...
 


Risotto di Totani e Melanzane



Ingredienti per 4 persone
 
300 gr di melanzane
300 gr di totani
250 gr di riso Carnaroli
100 gr di olive nere affumicate
6 capperi piccoli di Pantelleria
4 pomodori San Marzano rossi e sodi
1 mazzetto di prezzemolo
pepe bianco
aglio
olio extravergine d'oliva
sale

Come per la ricetta della Calamarata di Totani e Melanzane, cominciate con il tagliare le melanzane a dadini, dopo averle lavate bene e senza togliere la buccia.


Quando avrete fatto la stessa cosa con i pomodori, mettete il tutto a cuocere a fuoco basso in un tegame, dove avrete aggiunto anche un dente d'aglio, i capperi ammollati e le olive denocciolate.
 


Coprite con il coperchio, non aggiungete olio e fate cuocere per 10/15'. Intanto tagliate a pezzettini  i totani puliti.

 
Aggiungeteli alle melanzane e fate cuocere insieme per 10'- 15' girando spesso con un cucchiaio di legno.
Versate il riso e continuate a girare spesso, mantenendo la fiamma bassa.
  
Non aggiungete olio, ma quando vedete che il riso comincia ad attaccarsi al fondo della pentola, versate due tazze di acqua tiepida.
 


Continuate a far cuocere per circa 20' a fuoco basso. Quando il riso sarà al dente servite nei piatti, spolverate con pepe appena macinato, prezzemolo tritato fresco e un filo d'olio extravergine d'oliva. 
 
 
Ecco fatto...
 
 
Buon Appetito!