Segui @cucinasano

Chi siamo

Il nostro scopo, la nostra filosofia è quella di una
cucina sana e al contempo buona, gustosa, saporita.
Una cucina, che rispetti
le necessità, di chi desidera seguire un regime alimentare attento alla quantità
di grassi.

Le nostre ricette non contengono uova, latte e tutti i suoi derivati. Non ci sono fritti e soffritti. Le carni non sono sfumate con il vino. Solo olio extravergine a crudo.



martedì 12 novembre 2019

Le Ricette dell'Autunno - Gnocchi di Zucca

Ricette e Salute oggi presenta una ricetta per fare la pasta fatta in casa. Una ricetta di cucina con un ingrediente sano e senza uova, per cui particolarmente digeribele.
Questa è la stagione giusta per cucinare e mangiare la zucca ed ecco dunque la ricetta per preparare in casa gli Gnocchi di Zucca.
Gnocchi di Zucca


Ingredienti per 2 persone

450 gr di di zucca fresca
1 cipolla piccola
peperoncino
sale
olio e.v.o.
Parmigiano Regiano stagionato

Per l'impasto degli gnocchi

3 cucchiai di farina bianca
2 cucchiai di farina integrale
2 cucchiai di salsa di zucca già cotta
sale


Preparare la zucca a dadini e cuocetela in una casseruola con la cipolla ed il peperoncino a fuoco basso e senza aggiungere né acqua e né olio.



Mettete in una ciotola le due farine mescolate ed il sale. Al centro sistemate la zucca cotta e fredda. 


Mescolate e preparate un impasto soffice e passatelo sulla spianatoia ben spolverata con abbondante farina.


Preparate dei piccoli cilindri e tagliateli ad una lunghezza di circa 2cm. Potete usare una grattugia per dare una forma ruvida o lasciarli semplicemente lisci.



Fate bollire abbondante acqua salata in una casseruola e versate gli gnocchi lentamente. Appena salgono a galla scolateli. Conditeli con abbondante salsa di zucca, olio extravergine d'oliva e abbondante Parmigiano Reggiano.



 Buon Appetito!


giovedì 15 agosto 2019

Frutta di Stagione - Buon Ferragosto!

È bello arrampicarsi sull’albero a raccogliere la frutta di stagione
 per delle buone Ricette di Cucina Sano.


Che sia una marmellata, che sia un antipasto, che sia una macedonia,
che sia un gustoso dessert,
assaporate questa meravigliosa frutta di stagione!


Buon Appetito e Buon Ferragosto a tutti i fedeli lettori di Ricette e Salute che in questi mesi hanno continuato a seguirmi numerosi ed assidui, nonostante le numerose difficoltà
avute in questi ultimi mesi!

venerdì 9 agosto 2019

Insalata di Pasta Integrale al Pesto

Ricette e Salute vi propone per questa stagione un'altra spettacolare insalata. Nella cucina sano le ricette sono le più ricche e variate.
Con la pasta integrale possiamo preparare un piatto gustoso, ricco e fresco. Questa ricetta è anche utile per riciclare gli "avanzi nobili" della pasta avanzata il giorno prima!

Pasta Integrale al Pesto




Ingredienti (per 4 persone)

350 gr di pasta integrale
250 gr di pesto alla genovese ( se fatto in casa meglio)
250 gr di tofu
200 gr di fagiolini verdi
20 Pomodorini Pachino IGP
100 gr di mais (possibilmente sgranate una pannocchia)
Olio extravergine d'oliva
Parmigiano Reggiano extravecchio


Cuocete la pasta e conditela ancora calda con il pesto. Quando sarà fredda aggiungete il mais sgranato, i fagiolini e per ultimo i pomodorini pachino.
Aggiungete il Parmigiano e l'olio. Servite freddo.




Buon Appetito!





giovedì 1 agosto 2019

Insalata Saporita - Agosto con Gusto

Ricette e Salute vi propone per festeggiare insieme il primo giorno d’agosto una ricetta fresca e gustosa, come nella tradizione di questo spazio. Gli ingredienti sono quelli di una Cucina Sana e  sono anche quelli tipici della dieta mediterranea 
Questa insalata può essere servita come antipasto,  come contorno, ma anche come piatto unico per un  pranzo estivo.
Insalata Saporita

Ingredienti per 2 persone 

200gr di fagiolini verdi
2 pomodori da insalata
2 patate medie
200gr di mortadella tagliata a dadini
Basilico
Olio extravergine 

Cuocete i fagiolini dopo aver tolto le cime e lavati per bene. toglieteli dall'acqua senza gettare l'acqua di cotture che userete per cuocere le patate. 
Tagliate a dadini i pomodori, le patate. i fagiolini ed aggiungete la mortadella. Guarnite con il  basilico e l'olio extravergine d'oliva. 


Servite fredda in un bel piatto di portata.

Buon appetito!

domenica 30 dicembre 2018

martedì 25 dicembre 2018

Tanti Auguri di Buon Natale

Ricette e Salute Augura a tutti i suoi lettori Buon Natale!

In compagnia, con serenità con Cucina Sano!

venerdì 21 dicembre 2018

Mari e Monti - Mafalde Ceci e Gamberetti

Con Ricette e Salute le ricette di cucina sano sono sempre gustose. Oggi prepariamo una Pasta Mari e Monti in cui gli ingredienti ed i sapori si mescolano con gusto tra di loro. Semplice e sorprendente per bontà è la ricetta di oggi.
Pensare di inserirla nel vostro Menù delle Feste? Perché no...

Mafalde Ceci e Gamberetti

Ingredienti per 4 persone

320gr di Mafalde corte
200gr di ceci già cotti
80gr di rasatura di Prosciutto Crudo stagionato
120gr di gamberetti
1 cipollotto fresco
Olio extravergine
Sale
Pepe nero
Prezzemolo

Saltate in padella a fuoco basso la cipolla tritata con il prosciutto. Quando la cipolla si è appassita aggiungete i ceci lessati con un poco della loro acqua di cottura. Fate insaporire e mantenete al caldo mentre cuoce la pasta in abbondante acqua salata.
Scolate le Mafalde molto al dente e versatele nella padella con i ceci. Alzate la fiamma ed incorporate i gamberetti. Mescolate e completate la cottura della pasta aiutandovi con altra acqua dei ceci.

Servite la pasta in ciotole capienti, aggiungete un filo d’olio e del prezzemolo finemente tritato e pepe appena macinato.
Buon Appetito!

mercoledì 15 agosto 2018

Pranzo di Ferragosto Parte Seconda - Insalata Fresca

Ricette e Salute propone un altro piatto che non può mancare nel Pranzo di Ferragosto.
Generalmente le insalate vengono sempre lasciate per ultime e mai mangiate.
Per questo vi proponiamo un'Insalata Fresca da servire come antipasto.
Insalata Fresca

Ingredienti (Quantità variabili in base al numero di persone)

Insalata verde a scelta
Pomodori
Sedano
Cetrioli
Boletus Freschi
Fagioli del Purgatorio
Olio Evo
Sale
Pepe nero

Il nostro suggerimento è quello di utilizzare gli antichi e gustosi Fagioli del Purgatorio, piccoli, bianchi, con la buccia finissima, ricchi di potassio ed estremamente saporiti. Questi fagioli sono tipici della zona dell'Alto Viterbese e conditi con lo squisito olio di Gradoli sono un cibo completo.
La loro particolarità è che si cuociono in breve tempo e non richiedono dei tempi di ammollo particolarmente lunghi, generalmente basta mezz'ora.
Nella ricetta tradizionale vengono cotti una acqua aromatizzata con aglio, salvia, alloro ed un pizzico di sale.

Fagioli del Purgatorio
Aggiungeteli alla solita insalata verde insieme a delle fettine di Boletus fresco che avrete precedentemente cotto in un padellino. Condite con un pizzico di sale e ed un filo d’olio Extravergine d’oliva. La vostra insalata sarà un successo.


Buon Appetito!

sabato 4 agosto 2018

Pranzo di Ferragosto-Calamari Ripieni


Ricette e Salute vi propone oggi una ricetta buona e sana, facile da preparare e con pochi ingredienti, quelli tipici della dieta Mediterranea.
Per un Pranzo di Ferragosto è l'ideale.
Si può preparare anche il giorno prima; si può servire freddo o caldo a secondo i gusti; si può cucinare in forno, ma viste le temperature bollenti della stagione si può cuocere in una padella o in una casseruola bassa.

Ecco qua i Calamari Ripieni.

Calamari Ripieni

Ingredienti per 2 persone

6 calamari di  medie dimensioni
10/15 olive nere di Gaeta
5/6 capperi piccolini di Pantelleria
1 fetta di pane del giorno prima oppure 2 cucchiai di pangrattato
3 denti di aglio
pepe nero
sale
olio extravergine d'oliva

Lavate i calamari ed eliminate la pelle e le interiora.

 
 Sminuzzate i tentacoli e metteteli in una ciotola insieme alle olive, i capperi desalati, la mollica di pane, una spolverata di pepe nero ed un filo d'olio per amalgamare. Non salate il condimento perché i capperi e le olive già danno sufficiente sapore.

Riempite i calamari aiutandovi con un cucchiaino. Non riempiteli troppo per evitare che fuoriesca tutto il ripieno e chiudeteli con uno stecchino.
Salateli esternamente, ma moderatamente e metteteli in forno oppure in una padella sul gas. In padella, così come in forno è importante una cottura lenta a fuoco basso.
Durante la cottura, un suggerimento per evitare di aggiungere olio nella padella, sciacquate la ciotola dell'impasto con mezzo bicchiere d'acqua e versatela nella padella.

Servite nel piatto ed aggiungete un filo di olio a crudo.


Buon Appetito!

sabato 23 giugno 2018

Primo Sabato d'Estate- Colazione all'Aperto!

Buon Sabato Mattina e Buon inizio Estate
da Ricette e Salute!
Approfittate del piacere delle colazioni all'aria aperta,
basta un piccolo spazio, 
per godere di un momento di felice relax.

Buona Colazione!