Segui @cucinasano

Chi siamo

Il nostro scopo, la nostra filosofia è quella di una
cucina sana e al contempo buona, gustosa, saporita.
Una cucina, che rispetti
le necessità, di chi desidera seguire un regime alimentare attento alla quantità
di grassi.

Le nostre ricette non contengono uova, latte e tutti i suoi derivati. Non ci sono fritti e soffritti. Le carni non sono sfumate con il vino. Solo olio extravergine a crudo.



martedì 3 dicembre 2013

Petto di Pollo alle Prugne

Ricette e Salute presenta una ricetta squisita dal sapore agrodolce, un piatto di cucina sana per mangiar bene con gusto.  Un altro modo per mangiare il petto di pollo in modo gustoso e sano.


Petto di Pollo alle Prugne




Ingredienti per 2 persone

200 gr di petto di pollo (2 filetti)
100 gr di spinaci già cotti
4 prugne secche denocciolate
2 cucchiai di farina
2 cucchiai d'acqua di cottura degli spinaci
1 cucchiaio di aceto balsamico
1/3 di cipolla
4 bacche di ginepro
sale
pepe bianco
olio extravergine d'oliva

In una casseruola lessate gli spinaci lavati e puliti in 1/2 litro di acqua salata. Quando saranno cotti raccoglieteli con una paletta traforata e mettete da parte l'acqua di cottura.
Preparate i filetti di petto di pollo su di una spianatoia. Poggiate una prugna al suo interno, arrotolate il filetto e salatelo. Passatelo nella farina e chiudete il rotolino con uno stecchino di legno o di acciaio.


Tagliuzzate la cipolla e mettetela in una pirofila a fuoco basso, senza olio.


Poggiate gli involtini nella pirofila e fateli rosolare da entrambi i lati.


Mettete nella pirofila due cucchiai di acqua di cottura degli spinaci, le bacche di ginepro ed un cucchiaio di aceto balsamico. Coprite con la stagnola e continuate la cottura sempre a fuoco moderato, per evitare che il pollo si attacchi al fondo.

 
Strizzate bene gli spinaci, tritali e metteteli su di un piatto usando un coppapasta.
 


Fate raffreddare gli involtini, togliete gli stecchini e tagliateli in quattro parti formando delle rondelle.
Poggiate i rotolini sul lettino di spinaci.
Fate rapprendere la salsa e condite i rotolini.



Versate a filo l'olio extravergine nel piatto.



Ecco fatto...


Buon Appetito!