Segui @cucinasano

Chi siamo

Il nostro scopo, la nostra filosofia è quella di una
cucina sana e al contempo buona, gustosa, saporita.
Una cucina, che rispetti
le necessità, di chi desidera seguire un regime alimentare attento alla quantità
di grassi.

Le nostre ricette non contengono uova, latte e tutti i suoi derivati. Non ci sono fritti e soffritti. Le carni non sono sfumate con il vino. Solo olio extravergine a crudo.



venerdì 24 agosto 2012

Risotto semplice all'erba cipollina

II - Per il giorno dopo...


Ricordate che quando avete preparato i Pizzoccheri leggeri alla verdura ed ortaggi  vi avevo consigliato di non buttare l’acqua di cottura della pasta con le verdure?
Benissimo la nostra massima è: qui non si butta niente e si ricicla tutto! Ecco una ricetta per il giorno dopo… un risottino saporito e leggero, ma soprattutto superveloce.

Risotto semplice all’erba cipollina
(ovverosia, Pizzoccheri leggeri alla verdura ed ortaggi  - Parte II)

Ricetta per una persona (per ogni persona in più, aumentate di un'unità la dose)

80 gr di riso Roma o Vialone
brodo del giorno prima
erba cipollina
Parmigiano Reggiano
olio extravergine d’oliva
sale

Prendete il brodo dei pizzoccheri, che avete conservato in frigorifero dal giorno prima, mettetelo in una casseruola di medie dimensioni ed aggiungete un bicchiere d’acqua.


Quando il brodo bolle versate il riso. Girate spesso per evitare che il riso si attacchi sul fondo. Controllate il sale a metà cottura, in realtà non andrebbe aggiunto in quanto il brodo è già stato salato nella cottura dei pizzoccheri e nel ritirarsi esalta la sapidità.



A cottura quasi ultimata, alzate la fiamma se vedete che rimane troppo liquido.
Mettete il risotto in un piatto piano e spolverate con erba cipollina. Aggiungete a filo l’olio extravergine e per completare il Parmigiano. 

Buon Appetito!