Segui @cucinasano

Chi siamo

Il nostro scopo, la nostra filosofia è quella di una
cucina sana e al contempo buona, gustosa, saporita.
Una cucina, che rispetti
le necessità, di chi desidera seguire un regime alimentare attento alla quantità
di grassi.

Le nostre ricette non contengono uova, latte e tutti i suoi derivati. Non ci sono fritti e soffritti. Le carni non sono sfumate con il vino. Solo olio extravergine a crudo.



giovedì 27 giugno 2013

Tartellette ai frutti di bosco

Con Ricette e Salute oggi si cucina un dolcino super sano. Delle squisite Tartellette preparate con la nostra famosa pasta frolla senza burro e senza uova,  con farina di Kamut. Per la crema abbiamo usato uno stratagemma per poter ovviare all'uso della classica crema pasticcera. Per tale motivo possiamo mangiare una o due crostatine con leggerezza.
Ecco dunque, qui di seguito una ricetta dolce, dolce...



Tartellette ai frutti di bosco 

Ingredienti per 6 tartellette

1 panetto di pasta frolla senza burro al Kamut (vedi sotto)
4 cucchiai di yogurt di soia
1 cucchiaio di marmellata di albicocche
6 cucchiai di frutti di bosco

Ingredienti per la pasta frolla

180 gr di farina di Kamut
120 gr di fecola di patate
150 gr di zucchero
un bicchiere di olio extravergine d’oliva (pari a 100 ml)
un bicchiere di acqua (pari a 100 ml)
un pizzico di sale
10 gr di lievito per dolci

Seguite la ricetta della pasta frolla.
Prendete una ciotola abbastanza capiente e versate la farina di Kamut setacciata. Aggiungete la fecola di patate, poi versate lo zucchero.Mescolate insieme i tre ingredienti. Formate una fontana e nel centro versate l’olio ed il sale.
Cominciate a girare con un cucchiaio di legno facendo cadere la farina nell’olio gradatamente in modo che questa si assorba. Lentamente aggiungete l’acqua tiepida, che servirà solo ad aiutarvi ad amalgamare meglio gli ingredienti. Se vedete che già mezzo bicchiere è sufficiente non versate il rimanente. Fate in modo che si cominci a formare un panetto.
Aggiungete il lievito in polvere setacciandolo. Poggiate l’impasto su di una spianatoia spolverata di farina e cominciate a lavorare la massa con le mani. Se è troppo appiccicosa aggiungete a pioggia altra farina. L’impasto deve essere soffice. Attenzione a non lavorarlo troppo, perché con il calore delle mani, tende ad allentarsi, inoltre il lievito comincia il suo processo. Stendete con il mattarello una sfoglia sottile. 
Prendete sei formine da forno e poggiatele sulla sfoglia a capo sotto. Con una rotella tagliate la pasta. 


Rigirate la formella con la pasta e fatela aderire bene al fondo aiutandovi con le mani.


Poggiate le formelle su di una placca da forno.


Con una forchetta incidete la pasta.


Passate in forno preriscaldato per 20' a 150°.



Fate raffreddare le tartellette e poi staccatele dalle formine. Intanto prendete lo yogurt di soia ed aggiungete un cucchiaio di marmellata di albicocche. Mescolate ed amalgamate in modo da formate una crema.


Versate un cucchiaio di questa crema in ogni crostatina.


Passate i frutti di bosco nello zucchero semolato e poi guarnite le tartellette.


Ecco fatto!

Buon Appetito!