Segui @cucinasano

Chi siamo

Il nostro scopo, la nostra filosofia è quella di una
cucina sana e al contempo buona, gustosa, saporita.
Una cucina, che rispetti
le necessità, di chi desidera seguire un regime alimentare attento alla quantità
di grassi.

Le nostre ricette non contengono uova, latte e tutti i suoi derivati. Non ci sono fritti e soffritti. Le carni non sono sfumate con il vino. Solo olio extravergine a crudo.



giovedì 29 novembre 2012

Insalata di indivia riccia, melagrana e noci

Si corre, si corre ed il tempo per noi è sempre di meno. Bene aiutiamoci in cucina!!!

Specialmente in estate succede che, una ricca insalata diventi la base del nostro pasto. I pranzi e le cene si risolvono con un piatto unico, complice il caldo e la poca voglia di accendere i fornelli.
In autunno, l’insalatona, non sempre risponde alle nostre esigenze caloriche. Ecco dunque, che vi propongo un’insalata autunnale, che esclude i cereali, ma che è comunque ricca di alimenti energetici, di nutrienti formidabili e per questo motivo la possiamo far diventare un validissimo piatto unico.
Come tutte le insalate, sarà facile da preparare, perchè non è necessario essere dei cuochi provetti ed è veloce per i tempi di elaborazione, cosa fondamentale! Questa in particolare, ha la caretteristica di abbinare il sapore un po' amarognolo dell'indivia, con il dolce della melagrana, che crea un contrasto che stuzzica il palato.

Quindi oggi prepariamo una…

Insalata di indivia riccia, melagrana e noci


Ingredienti per quattro persone

Un piede di indivia riccia
16 noci
1 melagrana
60 gr di uva passa piccola
40 gr di pinoli
Olio extravergine
Sale
Aceto balsamico


Cominciamo con il lavare un cespo di insalata. Poi asciughiamola bene e tagliamola.




Aggiungete i chicchi di mezza melagrana.il modo più semplice e veloce è quello di battere il dorso del cucchiaio sulla buccia della melagrana.



Aggiungiamo l’uva passa di qualità piccola ed i pinoli.


Poi le noci sgusciate e spezzettate.



Condite con olio extravergine ed aceto balsamico. Non è necessario aggiungere il sale, ma se lo gradite, consiglio di aggiungerne pochissimo.
Ecco...l’insalata è pronta.


 
Buon appetito!