Segui @cucinasano

Chi siamo

Il nostro scopo, la nostra filosofia è quella di una
cucina sana e al contempo buona, gustosa, saporita.
Una cucina, che rispetti
le necessità, di chi desidera seguire un regime alimentare attento alla quantità
di grassi.

Le nostre ricette non contengono uova, latte e tutti i suoi derivati. Non ci sono fritti e soffritti. Le carni non sono sfumate con il vino. Solo olio extravergine a crudo.



giovedì 14 maggio 2015

Pizzette Rosse con Lievito Madre

Seguite passo passo le indicazioni di Ricette e Salute e preparare delle Pizzette Rosse con lievito di Pasta Madre buone e sane! L'ideale per ogni occasione: per il pic-nic in campagna, per la merenda dei vostri bambini, per un aperitivo...ecco una semplice ricetta di cucina sano e per noi l'occasione giusta per inaugurare la nostra planetaria nuova, nuova! 

Pizzette Rosse

Ingredienti 

400 gr di farina 0 macinata a pietra
200 ml di acqua tiepida
200 gr di polpa fresca di pomodoro
150 gr di lievito naturale rinfrescato la sera prima
2 cucchiai di olio extravergine
2 cucchiaini di sale
origano di montagna


Nella planetaria mettete la farine, il sale, l'olio, l'acqua ed il lievito madre fatto rinvenire. Fate andare a bassa velocità, fino a quando si sia amalgamato il tutto e l'impasto sia diventato liscio e soffice. 
In alternativa se non avete la planetaria o un'impastatrice, seguite la nostra ricetta tradizionale cliccando su: Pizza alla Marinara con Lievito Madre .
Mettete la massa su di una spianatoia infarinata, lavoratela a mano per qualche minuto e mettetela a riposare, coprendola con un panno, in un luogo caldo ed umido, fino a che non sia raddoppiato il volume. 
Potete rimpastare la pasta e farla ricresce altre due volte, poi preparate tanti panetti di circa 100 grammi l'uno.


Stendete la pasta con un mattarello e tiratela bene. Usate una formina per tagliare tutte le circonferenze uguali.


Disponete i dischetti di pasta su di una placca, in cui avete prima posato della carta da forno con un filino d'olio.
Poi con cucchiaio spalmate il pomodoro, versate l'olio a filo e spolverate con l'origano.


Fate cuocere a forno preriscaldato, a 250° senza aprire, per circa 15'. Controllate la riuscita della cottura attraverso il colore dorato della pasta ed il fatto che si saranno ben gonfiate.


Sfornatele e servitele direttamente.


Sono squisite calde, ma ottime anche conservate a temperatura ambiente qualche ora più tardi.


Ecco fatto...

Buon Appetito!

Ricette simili:

Pizza alla Marinara con Lievito Madre e Farina Integrale










Rotolo Rustico di Pasta Brisè Vegetale