Segui @cucinasano

Chi siamo

Il nostro scopo, la nostra filosofia è quella di una
cucina sana e al contempo buona, gustosa, saporita.
Una cucina, che rispetti
le necessità, di chi desidera seguire un regime alimentare attento alla quantità
di grassi.

Le nostre ricette non contengono uova, latte e tutti i suoi derivati. Non ci sono fritti e soffritti. Le carni non sono sfumate con il vino. Solo olio extravergine a crudo.



mercoledì 25 luglio 2012

Straccetti di pollo ai tre ortaggi profumati

Oggi un altro piatto estivo veloce e buono da servire sia caldo che freddo (personalmente lo preferisco freddo). Molto semplice da realizzare ed a basso contenuto di grassi.

Straccetti di pollo ai tre ortaggi profumati

 
Ingredienti per una persona (per ogni persona in più aumentare di un’unità la dose)

200 gr di zucchine
150 gr di carote
300 gr di melanzane (pari ad una melanzana di dimensioni medie)

200 gr di petto di pollo intero

Olio extravergine di oliva
Sale
Basilico
Erba cipollina
Aglio
Cipolla
Menta in polvere
Basilico


Tagliate le melanzane senza sbucciarle e cuocerle in casseruola con un poco di acqua, un dente d’aglio spaccato in due ed un pizzico di sale.


In un’altra pentola cuocete a vapore le carote.


Tagliate a rondelle le zucchine e cuocete con una cipolla, un filo d’acqua ed un poco di sale in una padella. Non aggiungete l’olio nella cottura, perché la zucchina si cuoce bene con la sua acqua.


A fine cottura passate al mixer le carote, e separatamente sia le melanzane e le zucchine. A gusto possiamo ridurre in polpa con una forchetta tutti e tre gli ortaggi. Il risultato è che al palato i sapori risultano meno vellutati, perché si mantengono intere le fibre.
Così, dopo che avete ridotto in crema i tre ortaggi metteteli in tre ciotole ed insaporite con un filo di olio extravergine d’oliva. 

Ora sfilettate il petto di pollo con un coltello tipo da sushi e fate degli straccetti larghi più o meno un palmo.



Cuocete su una piastra di ghisa arroventata e spolverata con sale fino, in modo che il pollo non si attacchi e non si sfilacci, ma si possa dorare bene.


 
Posate su di un piatto piano gli straccetti di pollo e sopra ad ognuno versate un cucchiaio di crema d’ortaggi.
 
 
 
 
 
Guarnite la melanzana con un po’ di basilico fresco sminuzzato, la carota con l’erba cipollina tagliata finemente ed in ultimo quello con la zucchina con una buona spolverata di menta secca. Per finire, versate a filo l’olio extravergine di oliva.



 
Buon Appetito!